+39 333 185 1160 info@easychina.it

Importare Macchinari dalla Cina

Importare dalla Cina non è un’attività semplice come si può pensare, ci sono diversi fattori, come la lingua, l’affidabilità dei fornitori e le certificazioni di conformità, che potrebbero rendere difficile la gestione e il raggiungimento dell’obiettivo finale.
Per importare dalla Cina in modo sicuro sono necessarie non solo competenze riguardanti il mercato e la cultura cinese ma è necessario anche conoscere le normative europee che permettono ad un macchinario di essere commerciato o utilizzato in Europa e Italia. Per questo noi di Easy China mettiamo a disposizione un’assistenza di import mirata e customizzata sul cliente per aiutare le imprese ad acquistare e importare macchinari dalla Cina.

In questo momento infatti importare macchinari e impianti dalla Cina è estremamente conveniente, grazie ai prezzi contenuti e alla tecnologia cinese sempre più avanzata molte aziende italiane sono spinte a fare affari con questo mercato.

I problemi maggiori per chi si affaccia a questo tipo di attività sono:

Z

Interlocuzione con il fornitore cinese

Grazie al nostro team bilingue e la lunga esperienza pregressa sul territorio cinese nella gestione dei fornitori noi di easy china siamo in grado di aiutarvi durante tutto l’iter necessario per importare il vostro macchinario o il vostro impianto in Italia.
Attuiamo una comunicazione costante con il fornitore, comunichiamo le vostre richieste e le vostre necessità di personalizzazione, contrattiamo il prezzo a voi più idoneo e seguiamo l’intero ordine di acquisto dall’inizio fino alla consegna del macchinario a vostro magazzino.

Z

Conoscenza delle procedure doganali per l’importazione

Noi di Easy China possiamo aiutarvi anche durante tutta la fase di logistica di importazione della macchina.
Dalla quotazione e gestione delle spese di trasporto, alla gestione della documentazione necessaria da presentare in dogana e al trasportatore, fino allo sdoganamento definitivo della merce e la consegna della stessa a vostro magazzino.

importare-dalla-cina
progettazione-stampi-materie-plastiche
Z

Conoscenza delle normative che riguardano il macchinario che si vuole importare

Grazie alle competenze dei nostri collaboratori ingegneri tecnici nel settore industriale, nell’automazione e nelle normative siamo in grado di offrirvi il supporto necessario a non incappare in sanzioni onerose e problemi legali alla dogana.
I macchinari e gli impianti importati devono infatti rispettare le normative europee di sicurezza e conformità ed avere marcatura CE, standard che difficilmente riusciamo a trovare nei prodotti extra UE.
In questo caso l’importatore deve assicurarsi che i prodotti siano accompagnati da corretta documentazione affinché possa utilizzare o rivendere il proprio macchinario in Italia.
Non è raro infatti che le certificazioni detenute dal fornitore cinese non siano idonee o aggiornate per l’importazione della merce in Italia.
I problemi maggiori possono essere legati a informazioni sull’origine delle merci, documentazioni sulla sicurezza dei prodotti, etichettatura, imballaggi e marcatura CE. E riguardo a questi aspetti è importante sapere che il primo responsabile di un prodotto non conforme è proprio l’importatore italiano.

In questo caso il nostro team di esperti delle normative potrà assistervi e garantire una produzione del macchinario o dell’impianto nel pieno rispetto delle regole di importazione evitando così qualsiasi sanzione o problema legale e importare in tutta sicurezza.

 

I nostri servizi riguardano:

\

Controllo della documentazione del macchinario extra UE

\

Affiancamento nella realizzazione di attrezzature extra UE.

\

Esecuzione degli "Audit" presso il fornitore incaricato

\

Esame della macchina o dell'impianto attraverso l'analisi dei rischi

\

Elaborazione del piano degli interventi per ottenere la marcatura CE

\

Design-fornitura-installazione dei nuovi componenti di sicurezza da aggiungere

\

Collaudo dell'impianto finito e aggiornato

\

Assistenza durante il rilascio della "Dichiarazione CE" e nella preparazione dei documenti previsti dal D.M. 2006/42/CE

\

Elaborazione del fascicolo tecnico completo

Quali Macchinari Importare dalla Cina?

senza intoppi con Easy China

Offriamo supporto nell’acquisto di diverse tipologie di macchinari industriali/tecnici.
Per citarne solo qualcuno:

R

Impianti di estrusione plastica (bivite, coestrusione, lastra, profili, tappeti, erba sintetica, rivestimento cavi)

R

Stampi per materie plastiche ad iniezione

R

Macchine utensili

R

Macchinari per l'imballaggio

R

Argani

R

Carrelli elevatori

R

Impianti produzione mascherine

R

Impianti produzione stoviglie monouso in carta

R

Macchine laser

Maggiori fiere dei macchinari in Cina:

La Fiera di Canton (Fase 1)
La prima fase è adibita a fornitori di macchinari ed impianti.

Location: Guangzhou, Cina
No. 380, Yuejiang Zhong Road, Guangzhou

Visto obbligatorio: Sì

Aeroporto: Guangzhou Baiyun International Airport oppure Hong Kong International Airport

Hong Kong Trade and Development
Council Fair (HKTDC)

Location: Hong Kong S.A.R
1 Expo Drive, Wan Chai

Visto obbligatorio: Sì

Aeroporto: Hong Kong International Airport

Domande Frequenti

Pezzi di ricambio e garanzia

Molti produttori cinesi di macchinari e impianti offrono garanzie e pezzi di ricambio (a fronte del pagamento del costo di trasporto) anche fino a due anni dall’acquisto.

Generalmente garanzia e ricambi vengono discusse in fase di acquisto soprattutto in base alle esigenze del cliente.

Installazione, assistenza e manutenzione

Alcuni fornitori cinesi di macchinari e impianti offrono il servizio di installazione, che spesso viene discusso in fase di acquisto e incluso nel prezzo in trattativa.

Se il marchio non ha uffici di supporto in Europa, la casa madre offre la possibilità di inviare un tecnico dalla Cina.

Collaudo funzionale e controllo qualità

È fondamentale verificare che un macchinario sia perfettamente funzionante e conforme ai requisiti qualitativi prima della spedizione.

Le verifiche non si limitano al controllo visivo dei componenti ma generalmente la macchina (o l’impianto) viene avviato e messo in moto per qualche ciclo di produzione in modo da poter per costatare che non ci siano problemi nel funzionamento.

In questo modo, se ci fosse qualche mal funzionamento, il fornitore interviene tempestivamente sul macchinario apportando le dovute modifiche prima della partenza.

Chi si occupa della comunicazione con il fornitore cinese?

Comprare dei macchinari in Cina con parametri e caratteristiche tecniche ben precise significa prima di tutto saper comunicare con il popolo e la cultura cinese. Se alla base manca una buona comunicazione, il risultato sarà insoddisfacente.

La nostra struttura prevede un team di personale bilingue (italiano-cinese) dislocate fra Italia e Cina che giornalmente trasmettono e trasferiscono le richieste del cliente e seguono l’avanzamento lavori.

Una volta che il macchinario è pronto, chi si occupa della spedizione?

Chiaramente il macchinario (o l’impianto) sarà consegnato nella vostra azienda chiavi in mano.

Una volta pronto per la partenza ci occupiamo noi della logistica, del trasporto, dei dazi e delle dogane, voi non dovrete preoccuparvi di nulla.

Compila il form per maggiori informazioni o per richiedere un preventivo:

Inserisci i tuoi recapiti e le tue esigenze per essere ricontattato.

12 + 4 =